Tempi cottura a vapore: tutte le informazioni di cui hai bisogno

1
2
3
4
5
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Seb VC145100 - Vaporiera elettrica in acciaio inox, 6 L
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
Philips HD9150 Vaporiera con Infusore di aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 L - Avance...
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact  Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Seb VC145100 - Vaporiera elettrica in acciaio inox, 6 L
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
Philips HD9150 Vaporiera con Infusore di aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 L - Avance...
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
9
9
8.6
8.6
8.6
Tefal
Seb
Philips Vaporiere
-
Tefal
109,90 €84,00 €
172,99 €133,00 €
68,99 €da 64,00 €
69,99 €65,88 €
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact  Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
9/10
109,90 €84,00 €
Seb VC145100 - Vaporiera elettrica in acciaio inox, 6 L
Seb VC145100 - Vaporiera elettrica in acciaio inox, 6 L
9/10
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
8.6/10
172,99 €133,00 €
Philips HD9150 Vaporiera con Infusore di aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 L - Avance...
Philips HD9150 Vaporiera con Infusore di aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 L - Avance...
8.6/10
68,99 €da 64,00 €
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
0/10
69,99 €65,88 €

Una delle ragioni che più scoraggiano chi non conosce bene la cucina a vapore sono i presunti tempi di cottura molto lunghi. È in realtà nient’altro che uno dei falsi miti e delle leggende metropolitane che circolano riguardo alla cucina a vapore: basta un po’ di pratica, infatti, per rendersi conto che utilizzare la vaporiera o i cestelli per la cottura a vapore non richiede assolutamente tempi più lunghi di quelli indispensabili per cuocere a forno o alla griglia, per esempio, ma anzi nella maggior parte dei casi si rivela un metodo pratico e persino più veloce.

Come azzeccare i tempi di cottura a vapore giusti

Certo non si può non sottolineare che, soprattutto per chi è alle prime armi, azzeccare i tempi di cottura a vapore può risultare difficile.

Per fortuna, soprattutto se si utilizzano strumenti come la vaporiera elettrica, si può fare affidamento su programmi pensati ad hoc per le diverse tipologie di alimenti, che rendono ancora più automatica la cottura e praticamente impossibile (o quasi) commettere degli errori. Quando questo non è possibile, perché il proprio modello di vaporiera non prevede programmi, si può fare affidamento al minimo su un timer da impostare in modo da non sbagliare. In extremis – e per necessità quando si utilizzano per la cottura a vapore sistemi decisamente meno tecnologici come i cestelli – si può andare a occhio e utilizzando un po’ di buon senso. La cottura a vapore, in fondo, non ha nulla di diverso dalle altre tecniche di cottura tradizionali e il metodo della forchetta rimane comunque il più valido per accertarsi del grado di cottura delle proprie pietanze: aprire il cestello e assaggiare è l’unico modo per on sbagliare, tanto più che il gusto personale conta (e non poco!) in questo senso e non tutti amano mangiare, per esempio, verdure o altri alimenti particolarmente al dente.

Per lo stesso motivo, nonostante si trovino oggi in giro per il web numerose risorse, anche molto utili in qualche caso, che riassumono i tempi di cottura a vapore per i vari alimenti non è bene fidarsene ciecamente. Ancora una volta: quando si cucina a vapore, esattamente come avviene per qualsiasi altro tipo di cottura, ci sono tanti fattori che incidono sul reale raggiungimento del giusto grado di cottura da parte dell’alimento (il metodo con cui è stato conservato, le dimensioni delle porzioni, eccetera) e, per questo, qualsiasi guida per quanto completa va presa con le pinze.

tempi di cottura a vapore confronto

Tempi di cottura a vapore: a cosa fare attenzione

Prima di analizzare, nel dettaglio, i tempi di cottura a vapore per i vari alimenti  possono servire comunque delle indicazioni generali.

  • Attenzione alle dimensioni degli alimenti

È vero infatti che si possono cucinare nella vaporiera o nei cestelli anche alimenti interi (vale per vegetali come i cavoletti di Bruxelles o gli asparagi, ma anche e soprattutto per i pesci), ma ciò rischia di allungare troppo i tempi di cottura e, in qualche caso, impedisce che venga raggiunto un livello di cottura uniforme. Insomma, per quanto non indispensabile, è consigliabile dividere in porzioni gli alimenti prima di posizionarli nei cestelli. Non conta solo che le porzioni siano quanto più piccole possibili, ma conta soprattutto che siano tutte delle stesse dimensioni per evitare appunto un cottura non uniforme.

  • Come posizionare gli alimenti nei cestelli

Soprattutto se si è alle prime armi, si potrebbe sottovalutare la questione: anche come si dispongono gli alimenti nei cestelli, però, incide sui tempi di cottura a vapore. Partendo dall’ipotesi, più semplice, in cui si voglia cucinare un solo tipo di alimento e utilizzare quanto meno cestelli possibile (per non sporcare, non ingombrare, eccetera) è importante, per esempio, non sovraccaricare la vaporiera ed evitare che gli alimenti si sovrappongano troppo e che il vapore non circoli bene rendendo difficile e non uniforme la cottura. Se si vogliono cucinare, invece, alimenti diversi contemporaneamente è indispensabile fare attenzione che nello stesso cestello finiscano cibi che hanno tempi di cottura se non uguali, quantomeno simili. Sia che si adoperino i cestelli in bambù sia che invece si opti per la vaporiera elettrica, normalmente si possono impilare poi più cestelli diversi. In un caso come questo sarebbe opportuno lasciare in basso, più vicino alla fonte di vapore, gli alimenti che cuociono più lentamente e hanno bisogno di più tempo; in questo modo infatti riceveranno più vapore diretto e non rischiano di rimanere crudi.

  • Chiudere il coperchio della vaporiera

Esattamente come per le altre tecniche di cottura, usare (e bene!) il coperchio della vaporiera permette di tagliare i tempi di cottura a vapore, oltre che di evitare sprechi.

A questo punto, e per praticità, vale la pena analizzare singolarmente e tramite tabelle i tempi di cottura a vapore di verdure e ortaggi, pesce, carne, eccetera. Sempre ribadendo che ci sono numerosissimi fattori che possono incidere su questi: dalla freschezza dell’alimento, all’altezza della fiamma, all’eventuale metodo di conservazione, eccetera.

Tempi di cottura a vapore di verdure, ortaggi e vegetali

 Tempi di cottura approssimativi
Carciofi (interi) 30 minuti
Asparagi (interi) 10 – 15 minuti
Broccoli e cavolfiori 8 – 12 minuti
Carote (a rondelle) 7 minuti
Carote baby (intere) 10 – 13 minuti
Cicoria 5 minuti
Spinaci 3 minuti
Cipolla 8 minuti
Patate (a cubetti= 8 – 10 minuti

Tempi di cottura a vapore della carne

Tempi di cottura approssimativi
Pollo (fettine) 10 – 12 minuti
Tacchino (fettine) 10 – 12 minuti
Maiale (filetto) 15- 18 minuti
Uova 7 minuti

Tempi di cottura del pesce a vapore

Tempi di cottura approssimativi
Gamberi (con guscio) 10 minuti
Gamberi (sgusciati) 5 minuti
Frutti di mare (cozze, vongole) 15 minuti
Merluzzo (o altro pesce in filetti) 10 minuti

Copywriter per necessità, perché da sempre tutto quello che non riesco a dirlo lo riesco a scrivere. Digitale, libri, design e lifestyle non sono solo le cose su cui mi potete leggere più di frequente, ma soprattutto tra le mie passioni. Insieme al cibo.  Cucino responsabilmente, non (solo) per necessità ma con amore e con un unico mantra: quello che fa bene al tuo corpo, fa bene al tuo spirito.

6915 6866 6817 6807 6769 6724 6714 6859 6731 6707
Back to top
Scelta Vaporiera