Vaporiere economiche: migliori a basso costo, opinioni, prezzi

1
2
3
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Beper Vaporiera Multicottura da 5 L, Salavaspazio, Timer da 60 Minuti, Potenza 400-500 W...
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Beper Vaporiera Multicottura da 5 L, Salavaspazio, Timer da 60 Minuti, Potenza 400-500 W...
Tefal
Tefal
BEPER
OffertaBestseller No. 19
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
Tefal VC1451 Convenient Series Inox, Vaporiera in Acciaio Inox, Timer con Spegnimento Automatico,...
Capacità 6 LIndicatore di livello dell'acquaPossibilità di aggiungere l'acqua dall'esterno
OffertaBestseller No. 20
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Potenza 2000 W4 bicchieri in vetro per cucinare dolciFunzione automatica keep warm
Bestseller No. 21
Beper Vaporiera Multicottura da 5 L, Salavaspazio, Timer da 60 Minuti, Potenza 400-500 W...
Beper Vaporiera Multicottura da 5 L, Salavaspazio, Timer da 60 Minuti, Potenza 400-500 W...
La Sana Cucina a Vapore: La vaporiera multicottura è dotata di due vaschette trasparenti da 2,5...Infusore di Aromi: A cottura ultimata aggiungi spezie di condimento per ottenere il risultato che...Sicura ed Ergonomica: Durante la cottura, se l'acqua si esaurisce, la vaporiera si spegne...

Ci sono sul mercato vaporiere economiche? E, se sì, come scegliere i modelli migliori e che fanno più al caso proprio? Chi sia alle prime armi con la cucina a vapore con ogni probabilità si sarà fatto queste domande, desideroso di sperimentare una tecnica di cucina nuova e dai molti benefici ma senza essere costretto fin da subito a fare un investimento cospicuo. La buona notizia è che il mercato è oggi vasto e variegato e che si possono trovare ottime soluzioni per cuocere a vapore anche con una spesa davvero modica, senza che questo significhi rinunciare a praticità, comfort e risultati. Vale, come sempre, la regola del fare attenzione ai materiali con cui sono realizzate anche le vaporiere più economiche e del badare che siano conformi ai più alti standard del caso: se così non fosse si rischierebbe di contaminare gli alimenti e alterarne sapore e proprietà nutritive. Quelle che seguono, così, sono una serie di possibili alternative di mercato per chi voglia un sistema per la cottura a vapore economico, funzionale e in tutto e per tutto sicuro.

vaporiere economiche cestelli

 

Vaporiere economiche: la soluzione sono i cestelli!

Una delle soluzioni più pratiche se si stanno cercando delle vaporiere economiche, per esempio, sono i cestelli per la cottura a vapore. Si tratta di particolari contenitori con il fondo forato che vanno posizionati su comuni pentole da cucina in cui far bollire il liquido (acqua, brodo, eccetera) per la cottura a vapore. La spesa per cestelli come questi è davvero modica: già con poche decine di euro si possono acquistare degli oggetti di buona fattura e che garantiscono degli ottimi risultati; anche se vale la pena sottolineare che esistono anche cestelli professionali il cui costo è decisamente superiore.

Dipende per lo più dal materiale con cui sono realizzati e, in qualche caso, anche dalle dimensioni. La maggior parte delle vaporiere a cestelli hanno, infatti, delle dimensioni standard che corrispondono, in diametro, a quelle delle pentole che comunemente si trovano in commercio — proprio a proposito può essere utile ribadire come, nel caso in cui non se ne abbia già una adatta, nel budget per l’acquisto della vaporiera vada considerata anche la spesa di una pentola dalle giuste dimensioni. Se si stanno cercando però cestelli più capienti, che permettano di cucinare a vapore per più persone o una quantità maggiore di alimenti potrebbe essere necessario ricorrere a soluzioni ad hoc che fanno, certo, lievitare la spesa. Quanto ai materiali, comunque, la scelta migliore per chi stia cercando modelli economici di vaporiera potrebbe essere il silicone: i cestelli di questo tipo si trovano anche nei più comuni negozi di casalinghi; hanno un prezzo che oscilla tra i 10 e i 20 euro; sono completamente sicuri (anzi, in qualche occasione, come se si hanno bambini in casa, possono risultare anche più sicuri di altre alternative perché meno a rischio scottature per esempio), non alterano né il sapore né le proprietà dei cibi e risultano molto pratici anche per quanto riguarda la pulizia e la conservazione, dal momento che non occupano molto spazio. Con lo stesso budget o con una spesa solo leggermente superiore si possono trovare, comunque, anche cestelli in alluminio o cestelli in bambù. I primi possono rivelarsi più duraturi nel tempo, ammortizzando di fatto la spesa fatta. I cestelli in bambù, invece, richiedono un po’ di cura in più soprattutto nella fase della pulizia e dopo un po’ vanno cambiati ma, oltre a essere certo delle vaporiere economiche, sono anche le più tradizionali, quelle che più richiamano l’immaginario della tradizione orientale.

Pentole a vapore e vaporiere da micro-onde: un buon compromesso qualità prezzo

vaporiere economiche pentola a vaporeTra i modelli migliori di vaporiere economiche ci sono, comunque, anche le pentole a vapore e le soluzioni per la cottura a vapore in micro-onde. Le prime, quando non sono già comprese nel set di pentole, si possono facilmente acquistare ancora una volta in un negozio di casalinghi e per un prezzo davvero modico: la spesa potrebbe partire, infatti, dai 20 o 30 euro per una pentola completa di cestello, in alluminio e costruita secondo tutti gli standard del caso. Quando si parla di vaporiere per il micro-onde si fa riferimento, invece, ancora a un sistema di cestelli (in materiale plastico o di vetro pyrex) pensato ad hoc per replicare nel fornetto i meccanismi della cottura a vapore: anche queste possono rivelarsi una soluzione, oltre che pratica, economica per chi sia alle prime armi e voglia sperimentare tutti i benefici della vaporier, ma senza necessariamente spendere un occhio della testa, dal momento che anche il budget minimo per un oggetto di questo tipo non supera qualche decina di euro.

Come risparmiare un po’ sull’acquisto della vaporiera
Oltre che scegliere, tra quelli disponibili sul mercato, i modelli di vaporiera più economici, per risparmiare un po’ si potrebbe considerare l’opzione dell’acquisto online degli accessori per la cottura a vapore. Come per praticamente qualsiasi altro prodotto ci sono siti specializzati, ma si trovano buone occasioni anche sui più comuni marketplace come Amazon o eBay. Spesso, tra l’altro, se si compra online si può approfittare di sconti, offerte e promozioni speciali.

Come trovare vaporiere economiche tra i sistemi elettrici e i robot da cucina

Il discorso cambia, invece, se di passa al mondo delle vaporiere elettriche e dei robot da cucina con la funzione vapore. Non che non esistano, in questo caso, modelli di vaporiere economiche e soprattutto la spesa va commisurata alla funzionalità dell’elettrodomestico, alle sue caratteristiche tecniche, a una durata nel tempo che è certo maggiore. Più che scegliere, allora, il modello più economico — e va considerato, comunque, che oggi sono disponibili sul mercato modelli basic che richiedono un investimento iniziale comunque inferiore ai 50 euro — si potrebbe scegliere il modello che abbia un migliore rapporto qualità – prezzo.

Spesso il brand o la casa produttrice, a parità di qualità dell’elettrodomestico, fanno lievitare sproporzionatamente il prezzo ma, per fortuna, sono oggi disponibili numerose alternative bianche e modelli non top gamma che rendono l’acquisto di una vaporiera elettrica in tutto e per tutto affrontabile , anche se non si hanno grandi budget a disposizione. Il numero e la tipologia di accessori è un fattore da non sottovalutare nella scelta della vaporiera elettrica: normalmente questi oggetti, infatti, sono venduti in set completi e che comprendono almeno due cestelli, il cestello per la cottura del riso e l’eventuale infusore nei modelli dove previsto. Va tenuto conto infine che, al contrario di quanto avviene con i cestelli, i sistemi da micro-onde e le altre alternative di cui si è detto, se mantenuta con cautela, una vaporiera elettrica è per sempre (o quasi!): per questo l’investimento iniziale va considerato in realtà come di lungo termine.


Copywriter per necessità, perché da sempre tutto quello che non riesco a dirlo lo riesco a scrivere. Digitale, libri, design e lifestyle non sono solo le cose su cui mi potete leggere più di frequente, ma soprattutto tra le mie passioni. Insieme al cibo.  Cucino responsabilmente, non (solo) per necessità ma con amore e con un unico mantra: quello che fa bene al tuo corpo, fa bene al tuo spirito.

6915 6866 6817 6807 6769 6724 6714 6859 6731 6698
Back to top
Scelta Vaporiera